PICASSO. Le opere

Quando

Dal 14 luglio al 4 agosto 2015

Dove

Ningbo, Cina, MAD Museum of Art+Design

La mostra

Produzione e organizzazione: Anonima Talenti, in collaborazione con The Art Company

 

Una grande mostra dedicata all’arte creativa del genio di Picasso.

 

40 stupende ceramiche, realizzate durante la sua residenza presso la manifattura dei coniugi Ramiè La Madoura, in Costa Azzurra, terra che dal ’43, per circa vent’anni il maestro inondò  con la sua ricca e creativa produzione.

Tori, picadores, corride, pesci, uccelli, figure femminili, volti di fauni invasero brocche, piatti, vasi, mattonelle, con grande varietà e attenzione al dettaglio, per cogliere l’essenza attraverso le sagome utilizzate nella ceramica popolare, con soluzioni antropomorfe e zoomorfe inimmaginabili. Picasso non si accontentò delle forme tradizionali della manifattura : ne creò di nuove, in un percorso dove rintracciamo il fascino dell’arte classica, ma anche precolombiana e rupestre: un omaggio grandi civiltà che si sono misurate con la ceramica.

 

Fa da cornice, seppur non secondaria, all’esposizione delle ceramiche, la serie di litografie de La Célestine, illustrazione di interpretazione picassiana del testo  di Fernando de Rojas Calisto y Melibea, tragicommedia di cui è protagonista appunto Celestine. 70 pagine piene di energia e forza, con riferimenti mitologici e letterari sui temi, sempre presenti in Picasso, dell’eros, la morte e la gelosia.

Fotogallery