Capolavori dell’Accademia dei Concordi

Quando

Dal 20 novembre 2015 al 7 febbraio 2016

Dove

Rovigo, Palazzo Roverella

La mostra

Segreteria organizzativa: Anonima Talenti

 

Dopo il successo al Forte di Bard, Palazzo Roverella riapre con l'esposizione in un nuovo allestimento delle opere della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile di Rovigo.

Protagoniste alcune delle opere più prestigiose della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi, suddivise in 9 sezioni: il gotico, Bellini e i belliniani, i Fiamminghi, il Cinquecento veneto, i pittori della realtà, la pittura di paesaggio, i pitocchi, i ritratti, i pittori foresti nella Venezia del Seicento. Una cinquantina di capolavori firmati Giovanni BelliniPalma il VecchioTiziano VecellioDosso Dossi,Jacopo TintorettoPalma il GiovaneGiambattista PiazzettaGiambattista Tiepolo, che accompagnano il visitatore lungo un percorso che dal gotico arriva al Settecento.

Fotogallery