IL NEOCLASSICISMO MITOLOGICO DI MICHELANGELO MAESTRI e Gli anni romani del marchese Francesco Tirelli, abate di Guastalla

Quando

Dal 5 maggio
al 10 giugno 2012

Dove

Guastalla, Palazzo Ducale

La mostra

Organizzata da: Comune di Guastalla
Curatore: Gianmaria Silvan
Produzione e organizzazione: Anonima Talenti

In esposizione una cinquantina di tempere di Michelangelo Maestri e una serie di pannelli illustrativi dedicati al celebre artista, morto a Roma nel 1812, all`abate di Guastalla, marchese Francesco Tirelli, al contesto culturale guastallese dell`epoca e al tema del Gran Tour. Quest`ultimo fu sviluppato da Maestri attraverso la riproposizione di motivi pompeiani e soggetti mitologici, in particolare ispirati a Bacco, Dioniso e Apollo. Del marchese Tirelli si potranno ammirare le riproduzioni di due ritratti i cui originali sono collocati nel Duomo di Guastalla e nella Chiesa di San Giorgio a Luzzara. Oltre a queste opere, sarà esposta una riproduzione in gigantografia del busto marmoreo dell`abate che si trova presso il duomo guastallese. E un elenco della ricca collezione del priore: nella sua quadreria spiccano insigni artisti del calibro di Guido Reni, Guercino, Correggio.

Fotogallery